Indietro

Violentò una minorenne, arrestato a Bruxelles

Il 26enne era ricercato dal 2016. Deve scontare 5 anni per una violenza sessuale nei confronti di una ragazza di 17 anni

LUCCA — Il ragazzo era irreperibile dal 2016, quando era stato condannato in via definitiva con sentenza della Corte d'appello per una violenza sessuale commessa a Lucca nel 2012 nei confronti di una ragazza di 17 anni. 

La polizia ha localizzato il 26enne nella capitale del Belgio,  dove lavorava come corriere per una ditta di trasporti e consegnato dalla polizia belga all'Interpol per quindi essere riportato in Italia. Il 26enne è stato trasferito nel carcere di Rebibbia per scontare una condanna di cinque anni.

Secondo quanto appurato in sede d'indagine il ragazzo, amico del fidanzato della giovane, con una scusa avrebbe attirato la ragazza fino ad un capanno per poi consumare la violenza.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it