Indietro

Sostituiti 830 metri di condotta idrica

Conclusi i lavori all'acquedotto in via delle Cartiere per ottimizzare il sistema di distribuzione e risolvere il problema delle perdite

VILLA BASILICA — Si cono conclusi i lavori all'acquedotto in via delle Cartiere, dove con un investimento di 440mila euro la vecchia condotta è stata mandata “in pensione” e sostituita da una nuova tubazione realizzata con materiali più resistenti. 

L’intervento realizzato da Acque SpA concluso la settimana scorsa con il collegamento della condotta alla rete  punta a risolvere le criticità nell’approvvigionamento idrico nella zona alle porte del capoluogo. 

La nuova tubazione, lunga oltre 830 metri, è stata posata nel tratto compreso tra Ponte a Villa e Rimogno. La nuova condotta è realizzata in ghisa sferoidale, un materiale più resistente rispetto alle tubazioni di vecchia generazione, e ha un diametro più ampio rispetto alla vecchia. Grazie anche al rifacimento degli allacci d’utenza, l'intera porzione di rete idrica è stata completamente ammodernata. Nelle prossime settimane, trascorso il tempo necessario per l’assestamento del terreno, sarà garantita anche la riasfaltatura dei tratti di strada interessati dai lavori.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it