Indietro

Dal plasmix modellini di barche stampati in 3D

Realizzati da Revet e R3direct grazie a particolari stampanti in 3D, sono stati donati ai pescatori di "Arcipelago Pulito" durante la fiera Ecomondo

RIMINI — Ad Ecomondo 2018, la fiera dedicata all'economia circolare e alla sostenibilità ambientale, la Toscana è protagonista anche con Revet, l'azienda pontederese specializzata nel riciclo, e con il progetto "Arcipelago Pulito", attraverso il quale la Regione Toscana incentiva i pescatori di Livorno a togliere le plastiche che incontrano in mare.

Oggi, durante la manifestazione in svolgimento a Rimini, la Reve ha consegnato ai pescatori di "Arcipelago Pulito" i modellini delle loro barche stampati in 3D, ovviamente utilizzando il materiale da loro raccolto in mare.

Si tratta, hanno specificato da Revet, dei primi esempi al mondo di stampa tridimensionale da granulo poliolefinico proveniente da riciclo degli imballaggi in plastica mista.

I modellini sono stati realizzati da Revet in collaborazione con R3direct di Lucca, con la quale ha avviato un progetto di ricerca e sviluppo per "cercare di nobilitare la frazione plastica delleraccolte differenziate più difficile da riciclare, il plasmix".

E' dal plasmix che Revet riesce ad ottentere il granulo poliolefinico lavorabile e, dunque, riutilizzabile per una nuova vita.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it