Indietro

Scritte minacciose contro l'assessore Remaschi

Le scritte contro l'assessore regionale all'ambiente Marco Remaschi sono un chiaro riferimento alla legge regionale per il contenimento degli ungulati

PONTEDERA — "Remaschi a morte, cacciatori al rogo". Questa la scritta contro l'assessore all'ambiente della Regione Toscana Marco Remaschi, apparsa lungo la sr439 tra Pontedera e Calcinaia dopo il nuovo ponte che attraversa l'Arno.

La scritta, vergata con lo spray nero, è un chiaro riferimento alla legge regionale per il contenimento degli ungulati in Toscana, che prevede anche l'abbattimento di cinghiali.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it