Indietro

I furti di gioielli con le auto noleggiate

Con le auto noleggiate in aeroporto seguivano i rappresentati di gioielli, e poi li derubavano. Furti a Firenze, Grosseto, Lucca e Livorno

PISTOIA — Usavano solo auto noleggiate per depredare i rappresentati di gioielli, poi i preziosi venivano venduti sul mercato nero. L'ammontare dei furti messi a segno, sette solo in Toscana, dalla banda ammonta a mezzo milione di euro. A finire nei guai tre persone, tutte residenti a Roma.
I poliziotti sono riusciti a incastrare i delinquenti, seguendo la pista dei movimenti delle auto noleggiate e registrati dai telepass.

I furti sono stati perpetrati a Firenze, Pescia, Grosseto, Altopascio, Camaiore, Cecina e Rocca San Giovanni, tutti con la stessa tecnica.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it