Indietro

"Ho preso più voti di Matteo Renzi"

Massimo Mallegni

L'ex sindaco di Pietrasanta Mallegni, eletto senatore di FI nel collegio uninominale Massa-Lucca, ha conquistato seimila voti in più dell'ex premier

FIRENZE — Nel giorno della sconfitta più terribile per il Pd (vedi qui sotto gli articoli collegati), l'ex sindaco di Pietrasanta Massimo Mallegni, neoeletto senatore per la coalizione di centrodestra nel collegio uninominale Massa Carrara-Lucca con 116.000 preferenze, si toglie la soddisfazione di sottolineare di aver conquistato ben seimila preferenze in più rispetto all'ex premier e segretario del Pd Matteo Renzi, eletto sempre al Senato ma nel collegio uninominale di Firenze con 109.830 voti. 

Peraltro lo sfidante della coalizione di centrosinistra battuto da Mallegni nel collegio Massa-Lucca è uno dei fedelissimi di Renzi, l'imprenditore Andrea Marcucci (che andrà comunque a Palazzo Madama in veste di capolista del listino proporzionale).

"Ho preso più voti di Renzi in un collegio difficile e per niente scontato - ha scritto Mallegni in una nota - Il risultato del collegio uninominale dove ero candidato e dove partivo con un gap di 7 punti percentuali alla vigilia è  sorprendente. Gli elettori hanno capito che si vota con la testa. La Toscana non è più una regione rossa ma non è nemmeno una regione gialla: è una regione che sta virando verso il centrodestra a velocità della luce. I cittadini hanno consegnato al governatore Rossi e al centrosinistra un avviso di sfratto".


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it