Indietro

Violenza sessuale, fermato giovane lucchese

Il ragazzo, 21 anni, é sospettato di aver violentato una studentessa ventenne. L'aggressione nelle vicinanze di una discoteca milanese

MILANO — Prima l'approccio all'uscita di una nota discoteca, poi la violenza sessuale consumata in un luogo appartato poco distante dal locale, approfittando del fatto che la vittima aveva bevuto molto e non sarebbe stata in grado di difendersi. E' sulla base di questa ricostruzione che un giovane lucchese di 21 anni é agli arresti domiciliari da questa mattina.

La ragazza aggredita ha vent'anni ed é di origine domenicana. La violenza sessuale sarebbe avvenuta nella notte fra il 12 e il 13 ottobre scorso nei pressi di una nota discoteca milanese.

Notizia in aggiornamento

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it