Indietro

Manager russa uccisa da una sepsi da meningococco

La donna si è sentita male in Versilia dove si trovava in vacanza. Era la direttrice moda di una nota catena di grandi magazzini in Russia

FORTE DEI MARMI — Una nota manager della moda russa di 61 anni, Alla Verber, è morta all'Opa di Massa Carrara il 6 agosto a causa di una sepsi meningococcica. A certificarlo è la Asl Toscana Nord Ovest in una nota in cui spiega che la sepsi riscontrata dalle analisi svolte al Meyer di Firenze è di tipo "W". 

La donna, direttore moda dei grandi magazzini di Mosca Tsum e vicepresidente di Mercury Distribution, si è sentita male mentre si trovava in vacanza al Forte dei Marmi. Portata in un primo momento all'ospedale Versilia, è stata poi trasferita all'Opa di Massa dove è morta. 

Il tipo di sepsi contratto dalla donna, spiega la Asl, è "una forma di infezione sporadica ma molto virulenta, che ha portato alla compromissione del funzionamento di molti organi della paziente". Sempre l'azienda sanitaria spiega che è stato messo subito in atto il percorso di profilassi dei contatti più stretti della donna. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it