Indietro

Rogo in un hotel a Praga, salvato attore lucchese

Alessandro Bertolucci

Attimi di paura per il professionista toscano che si è visto arrivare il fumo in camera da sotto la porta. Nell’incendio sono morte due persone

LUCCA — Momenti di paura a Praga per l'attore lucchese Alessandro Bertolucci, rimasto coinvolto nel terribile rogo di un hotel nel quale hanno perso la vita due persone.

L’attore ha raccontato il modo in cui si è salvato in un video pubblicato dall'emittente web Noi tv

Bertolucci spiega che era da poco rientrato nell'albergo dell'Eurostars David Hotel di Praga quando ha visto fumo entrare
in camera. E' riuscito a salvarsi mettendo asciugamani bagnati sotto la porta e aspettando alla finestra l'intervento dei
pompieri.

"Ero ospite dell'Eurostars David Hotel di Praga - racconta Bertolucci - dove mi trovo per girare uno spot con una troupe internazionale. Ero arrivato da pochi minuti quando in camera ho visto il fumo entrare da sotto la porta. Mi sono affacciato ma il corridoio era già impraticabile. Quindi sono
rientrato, ho messo asciugamani bagnati sotto la porta e tutto intorno. Poi ho aperto la finestra e ho cominciato a chiedere aiuto. Sono stato salvato dai vigili del fuoco che sono intervenuti prontamente e mi hanno portato a terra con il cestello. So che ci sono stati almeno due morti. Una esperienza che davvero non auguro a nessuno".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it