Indietro

Rimprovera il padrone di un cane e viene malmenata

Una donna ha rimproverato l'uomo perché non aveva raccolto le feci del cane, poi è scattato il pestaggio. La donna è stata ricoverata in ospedale

LUCCA — Ha picchiato con calci e pugni una una donna che lo aveva rimproverato per non aver raccolto le feci del suo cane, mandandola all'ospedale con una costola rotta. Questo quanto ricostruito dalla polizia intervenuta nel parco di via Matteotti a Lucca. A chiamare le forze dell'ordine alcuni passanti che hanno assistito al pestaggio e che hanno aiutato la donna, una 43enne lucchese.

Per il padrone del cane, 43 anni, e la sua fidanzata, 52 che ha incitato l'uomo a malmenare la donna che li aveva rimproverati, è scattata una denuncia per lesioni.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it