Indietro

Offese al prof, tre bocciati e tre rimandati

La classe dell'Itc Carrara di Lucca, dove un professore fu pesantemente offeso e i video circolarono sul web, è stata falcidiata dalle bocciature

LUCCA — Otto promossi a giugno, otto rimandati e dieci bocciati tra i 26 alunni della classe dell'istituto Carrara di Lucca dove, nei mesi scorsi, le offese ad un prof di italiano divennero virali dopo la diffusione sul web.

Tre dei sei ragazzi protagonisti dei fatti erano già stati bocciati. Per gli altri tre, tutti indagati dalla procura minorile per violenza privata e minacce, è arrivato invece il sei in condotta e sono stati rimandati a settembre con diverse materie.

Lo scrutinio di fine anno ha evidenziato "Criticità" nella classe e il preside ha parlato di "Amarezza per il peggioramento generalizzato", riconoscendo comunque ai tre ragazzi, già sospesi e adesso rimandati a settembre, di avere avuto una "Reazione positiva ai provvedimenti".

Per gli altri tre, come detto, era già arrivata la bocciatura in precedenza e saranno costretti a ripetere l'anno scolastico.

Il professore oggetto delle minacce sarà invece regolarmente presente in cattedra a settembre.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it