Indietro

Investito da un'auto muore dopo una settimana

Un 36enne lucchese è morto dopo una settimana di agonia all'ospedale di Cisanello. Era stato travolto da un'auto mentre andava a lavoro

LUCCA — Non ce l'ha fatta il giovane idraulico di 36 anni di Pieve San Paolo, investito lungo via del Marginone a Capannori mentre stava andando a lavoro. Il 36enne è deceduto all'ospedale di Cisanello dove si trovava ricoverato da una settimana. 

Dopo l'incidente le sue condizioni erano apparse subito gravi e per questo era stato trasferito con urgenza all'ospedale pisano, dove i medici hanno cercato di salvarlo ma non c'è stato niente da fare.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it