Indietro

Donna colpita da meningite B

Una donna di 32 anni di Lucca è stata ricoverata all'ospedale San Luca a causa di un'infezione da meningococco di tipo B. avviata la profilassi

LUCCA — Nuovo caso di meningite in Toscana. Ad essere colpita dall'infezione da menigococco di tipo B una donna di 32 anni di Lucca. La donna è ricoverata all'ospedale di San Luca ed è in prognosi riservata, ma le sue condizooni sarebbero stabili.

La donna era vaccinata contro la meningite C. L'Asl ha avviato la profilassi per chi è stato a stretto contatto con la paziente.

La donna avrebbe iniziato ad accusare febbre e malessere generale nella giornata di sabato 16 febbraio, attribuendoli ad una sindrome influenzale. Poi le sue condizioni sarebbero peggiorate, fino al ricovero all’ospedale di Lucca, dove, a seguito degli accertamenti del caso, è stata fatta la diagnosi di sepsi meningococcica. 

"Nella giornata di oggi - fa sapere l'Usl Toscana Nord Ovest- dall’Azienda ospedaliero-universitaria Meyer di Firenze è arrivata la conferma che si tratta di meningite di tipo B".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it