Indietro

Temporali e vento forte, torna la bufera

Una nuova perturbazione transiterà sulla Toscana nella seconda parte della giornata di domani. Allerta per Lunigiana, Garfagnana, Versilia, Valdarno

FIRENZE — A causa di una nuova perturbazione che transiterà sulla Toscana nella seconda parte della giornata di domani, giovedì 15 marzo, la sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice arancione per rischio idrogeologico sul reticolo inferiore e sul reticolo principale sulla Toscana del nord a partire dalle ore 15 di domani, giovedì 15 marzo alle ore 8 di venerdì 16. In particolare l'allerta riguarda Lunigiana, Garfagnana, Versilia, Valdarno inferiore, Val di Bisenzio e Ombrone pistoiese.

Codice giallo invece per il resto della Toscana sempre per rischio idrogeologico e idraulico provocato dalla perturbazione associata a precipitazioni diffuse e forti venti di Scirocco dal pomeriggio di domani, giovedì, alle 8 di venerdì. Codice giallo anche per vento e mareggiate sulla costa e Arcipelago dalla mattinata di domani, giovedì, fino alla mezzanotte della stessa giornata.

PIOGGIA: nella seconda parte della giornata di domani, giovedì, precipitazioni, localmente anche a carattere di rovescio, in estensione dalle zone di nord-ovest verso il resto della regione. Dal tardo pomeriggio-sera possibilità di temporali. Le precipitazioni risulteranno più abbondanti sulle zone settentrionali, in particolare sui rilievi.

TEMPORALI: domani, più probabilmente dal tardo pomeriggio, possibilità di isolati temporali.

VENTO: dalla mattina di domani, giovedì, forti raffiche di Scirocco su costa centro-meridionale, Arcipelago e Amiata.

MARE: dalla mattina di domani, mare fino a agitato sull'Arcipelago e sulle coste esposte allo Scirocco.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it