Indietro

Allerta in Toscana, torna la neve

La perturbazione proveniente dal Nord Atlantico interesserà domani la Toscana a partire dalla mattinata. Previste nevicate a quote collinari

Una nuova perturbazione proveniente dal Nord Atlantico interesserà domani la Toscana a partire dalla mattinata. e porterà nevicate a quote collinari. La Sala operativa unificata permanente ha emesso un codice giallo per neve che interesserà quasi tutta la Regione (ad esclusione delle isole e della costa maremmana) con validità dalle ore 5 di domani mattina fino alla mezzanotte, sempre di domani.

Domani, mercoledì, possibili deboli nevicate al mattino fino al fondovalle di Lunigiana e Garfagnana con probabili lievi accumuli. In questa fase non si escludono (bassa probabilità) deboli nevicate con accumuli non significativi fino a quote di pianura sul Valdarno inferiore, lucchesia, entroterra pisano e livornese. 

Peggioramento più consistente dalla seconda parte della mattinata a partire dalle zone occidentali, con nevicate a quote collinari, in estensione al resto della regione nel corso del pomeriggio. Attenuazione dei fenomeni in serata e nottetempo con nevicate che tenderanno ad isolarsi sulle zone appenniniche. 

Quota neve generalmente attorno a 300 metri sul centro-nord della regione (localmente inferiori sulle zone appenniniche e sul fondovalle del Mugello, Casentino e Val Tiberina), attorno a 400-500 sul grossetano e rilievi dell'isola d'Elba.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it