Indietro

A Lucca nessuna alleanza per i ballottaggi

Nessun apparentamento ufficiale con i candidati di centrodestra e centrosinistra Remo Santini e Alessandro Tambellini. Si torna alle urne il 25 giugno

LUCCA — Né con Tambellini né con Santini. A Lucca nessun apparentamento, o almeno, nessun apparentamento ufficiale con i candidati di centrodestra e centrosinistra Remo Santini e Alessandro Tambellini. Solo indicazioni di voto da parte degli sconfitti candidati a sindaco che non sono arrivati al ballottaggio.

Fabio Barsanti, Casapound e Alleanza per Lucca, terzi con oltre il 7%, hanno deciso di lasciare liberi i loro elettori. Barsanti ha detto che la città non può permettersi altri cinque anni di governo del sindaco uscente, in sostanza un'indicazione a non votare Tambellini. 

Nessun apparentamento anche per la lista "Lei Lucca" di Donatella Buonriposi che alla prima tornata ha superato il 5%. Ma l'ex candidata a sindaco ha rivelato in una intervista la sua scelta personale, il 25 giugno voterà per Alessandro Tambellini.

Infine il candidato M5S Massimiliano Bindocci che ha spiegato che comunque vada il Movimento lavorerà in autonomia all'interno del consiglio comunale.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it