Indietro

Smog, stop ai veicoli inquinanti e ai caminetti

Nuova ordinanza dei Comuni di Lucca, Capannori, Porcari e Montecarlo. Lo stop fino a sabato 2 dicembre dopo la nuova di Arpat

LUCCA — Nuovo stop alla circolazione di veicoli inquinanti e all'accensione dei caminetti dal 29 novembre fino a sabato 2 dicembre. I Comuni di Lucca, Capannori, Porcari, Montecarlo e Altopascio hanno emesso in maniera coordinata una nuova ordinanza a tutela della qualità dell'aria.

I provvedimenti, che rientrano nelle misure del Piano di azione comunale (Pac), sono stati presi in seguito alla nuova nota di Arpat di questa mattina che ha comunicato il valore della media giornaliera di Pm 10 negli ultimi sette giorni, con sei sforamenti registrati. 

In base alle ordinanze emesse, per quattro giorni consecutivi, nella fascia oraria 7.30 - 19.30, nei cinque territori comunali non potranno circolare le autovetture diesel euro 0, euro 1 ed euro 2 e i veicoli merci euro 0, euro 1 ed euro 2. 

Sempre dal 29 novembre al 2 dicembre, 24 ore su 24, nei cinque comuni non si potranno accendere gli impianti domestici di riscaldamento alimentati a legna, come i caminetti

Il divieto non riguarda le stufe a pellet, gli impianti ad alto rendimento termico e quelli che rappresentano l'unica fonte di riscaldamento dell'abitazione. Il provvedimento non riguarda nemmeno le case poste a una quota di altitudine di oltre 200 metri.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it