Indietro

Il caso Snai arriva in Parlamento

Depositate due interrogazioni dai parlamentari Pd Raffaella Mariani ed Andrea Marcucci rivolte ai ministri dell'Economia, Sviluppo economico e Lavoro

Il piano di ristrutturazione della Snai prevede 64 esuberi sui 95 annunciati, nella sede di Porcari. "La sede legale della società viene spostata a Milano senza alcuna comunicazione preventiva e senza un piano industriale. Chiediamo al governo di intervenire". Lo scrivono i parlamentari Pd Raffaella Mariani ed Andrea Marcucci in due interrogazioni depositate alla Camera e al Senato e rivolte ai Ministri dell'Economia e delle Finanze, dello Sviluppo Economico e del Lavoro. 

"Gli esuberi annunciati - continuano gli esponenti del Pd - sono tali da produrre effetti difficilmente sostenibili per un territorio che sta già scontando le conseguenze occupazionali e le ricadute sociali della crisi economica". Per questo motivo, concludono Mariani e Marcucci, "invitiamo i ministri a mantenere alta l'attenzione su una situazione che rischia di produrre conseguenze pesanti per i lavoratori e per l'intero territorio coinvolto".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it