Indietro

Notte bianca, rafforzate le misure di sicurezza

In vista della manifestazione del 26 agosto e di quelle successive, Lucca ha messo a punto tutta una serie di strategie di salvaguardia e sicurezza

LUCCA — Riunione in Prefettura dopo gli attacchi in Spagna e decisione da parte del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica di intensificare i controlli sul territorio in funzione antiterrorismo.

Proprio in previsione di manifestazioni di grande richiamo ( la prima è la notte bianca di Lucca del 26 agosto ) "E’ stato deciso che gli eventi di maggiore richiamo saranno oggetto di apposite riunioni del Comitato Provinciale per l’Ordine e Sicurezza Pubblica per l’ulteriore messa a punto di dispositivi specifici.

Inoltre, riunioni tecniche di coordinamento ad hoc vaglieranno le misure di prevenzione di stretta competenza delle Forze di Polizia."

Previsto "Un rafforzamento del controllo del territorio mediante un più stretto raccordo operativo con le Polizie Municipali, coordinato dal Questore, anche con riferimento alla vigilanza sulla circolazione veicolare in prossimità di luoghi affollati", in sostanza un maggiore uso di pattuglie e posti di blocco.

Sulla notte bianca di Lucca "Fatto il punto sulle misure preventive e antiterrorismo già assunte in termini di integrazione di safety e security".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it