Indietro

Lucchese, dichiarato il fallimento

Terzo crac in 11 anni per la società rossonera. La squadra si era appena salvata dalla retrocessione con i playout

LUCCA — Il tribunale ha dichiarato il fallimento della Lucchese, il terzo in 11 anni.

La sentenza, emessa il 28 giugno, è stata depositata in cancelleria questa mattina.

A curare gli interessi della società in questa fase sarà Claudio Del Prete, nominato commissario giudiziale.

Un fallimento annunciato che arriva a poche settimane dalla sperata salvezza in Serie C, nonostante i 25 punti di penalizzazione.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it