Indietro

La casa trasformata in centrale dello spaccio

Ragazza di 29 anni ai domiciliari. Ad innescare i sospetti è stato un insolito viavai nei pressi della sua abitazione

LUCCA — Ad innescare i sospetti è stato un insolito viavai di persone nei pressi della sua abitazione, alcune delle quali sorprese con alcune dosi di stupefacente. Così i carabinieri hanno chiesto e ottenuto dalla Procura un decreto di perquisizione domiciliare.

Ieri, quindi, i militari dell'Arma sono entrati in azione sequestrando, all'interno di un appartamento nella frazione di San Marco, 50 grammi di sostanze tra cocaina, marijuana e hashish e materiale per il confezionamento.

Nei guai, con l'accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, è finita una ragazza italiana di 29 anni, ora agli arresti domiciliari in attesa dell'udienza di convalida.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it