Indietro

Circondato e picchiato dai bulli

Un ragazzino di 14 anni fermato per strada e aggredito da un gruppo di coetanei. Volevano convincerlo a lasciare la fidanzatina

LUCCA — Lo avrebbero fermato per strada, circondato e picchiato per convincerlo a lasciare la fidanzatina.  Autori del pestaggio, un gruppo di sei o sette ragazzini che, sabato pomeriggio a Porta San Pietro se la sarebbero presa con un 14enne. Il fatto è stato riportato dal quotidiano La Nazione.

Sarebbe stata la madre, al suo rientro a casa, ad accompagnare il giovane al pronto soccorso di Pescia, dove è stato dimesso con 7 giorni di prognosi. Poi è scattata la denuncia dell'accaduto ai carabinieri.

A quanto pare il 14enne, che non conoscerebbe i suoi aggressori, qualche giorno prima dell'accaduto sarebbe stato avvicinato e invitato a lasciare la sua fidanzata. 

I carabinieri hanno avviato indagini per risalire agli autori dell'aggressione.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it