Indietro

Casa in fiamme, carabinieri salvano un anziano

Le fiamme sarebbero partite da una pentola sui fornelli. Due militari sono entrati nell'abitazione e hanno portato in salvo il proprietario

LUCCA — Un incendio è divamapato ieri sera in un'abitazione in via Michele Rosi, nel centro storico a Lucca. 

Due carabinieri sono entrati nell'appartamento per portare in salvo l'anziano proprietario.Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e il personale sanitario. Secondo quanto riferito dal 118, sembra che il rogo sia partito da una pentola sui fornelli.

Le ambulanze intervenute sul posto hanno preso in carico i due carabinieri, portati in codice giallo al pronto soccorso di Lucca perché rimasti intossicati dai fumi e l’anziano, portato in codice verde nella stessa struttura.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it