Indietro

Baby gang in manette dopo una rapina

Armati di bastone hanno accerchiato un ragazzo per farsi consegnare il cellulare. I tre sono stati rintracciati e ora si trovano nel carcere minorile

LUCCA — Armati di bastone hanno accerchiato un ragazzo nei pressi delle mura per farsi consegnare il cellulare. Il fatto è accaduto la notte del 10 agosto.

Protagonisti in negativo della vicenda sono tre giovanissimi albanesi, rintracciati dai carabinieri poco dopo l'accaduto e arrestati con l'accusa di rapina.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it