Indietro

Lavori sul condotto idrico, pesci in sofferenza

foto di repertorio

Alcuni lavori di somma urgenza hanno reso necessario abbassare il livello dell'acqua. L'assessore regionale Fratoni: "Dureranno pochissimo"

LUCCA — Sono in corso lavori di somma urgenza  lungo il condotto idrico pubblico che approvvigiona la città per il ripristino del muro che costeggia l'infrastruttura a San Pietro a Vico. L'intervento ha reso necessaria una riduzione del quantità di acqua presente nel condotto: la normale portata idrica è di 1.500-2.000 litri al secondo ed è stata ridotta a 500 litri per consentire l'esecuzione dei lavori.

"La vista dei pesci in sofferenza per lo scarso livello di acqua nel canale è pensosa - dichiara in una nota l'assessore regionale all'ambiente Federica Fratoni che, informata di quanto sta avvenendo a Lucca, ha voluto conoscere cause e dinamiche della vicenda - ma la sicurezza idraulica resta prioritaria e quindi il ripristino del muro di San Pietro a Vico è stato un intervento giusto e necessario, eseguito dal Consorzio di bonifica su richiesta del Genio Civile".

L'assessore regionale all'ambiente assicura che il cantiere resterà aperto per pochissimo tempo: i lavori saranno conclusi già stasera o domani mattina, quindi anche l'acqua tornerà ai livelli consueti domani mattina al massimo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it