Indietro

Il Covid resiste a Lucca, famiglia in isolamento

Una famiglia è in isolamento domiciliare nella propria abitazione dopo il risultato dei tamponi che hanno dato esito positivo al contagio da Covid 19

LUCCA — Il Coronavirus torna a colpire la provincia di Lucca dove, dopo i casi registrati nei giorni scorsi, nelle ultime 24 ore è stato rilevato un mini focolaio in famiglia, si tratta di un uomo italiano e di una donna albanese residenti a Lucca e del loro figlio minorenne. Salgono così a 1.380 i casi a Lucca che conta 143 decessi.

La donna è tornata nei giorni scorsi dall’Albania ed adesso la famiglia è in isolamento domiciliare nella propria abitazione di Lucca. L’Asl, insieme al Comune di Lucca, sta portando avanti l’azione di monitoraggio e controllo sui contatti stretti e sta mettendo in atto tutte le azioni necessarie per circoscrivere il cluster e contrastare l’espandersi del contagio.

Intanto in Toscana sono 10.438 i casi di positività al Coronavirus, 8 in più rispetto a ieri, 6 identificati in corso di tracciamento e 2 da attività di screening. Sei dei nuovi otto casi odierni sono riconducibili a persone rientrate dall’estero. Gli attualmente positivi sono oggi 363. Oggi, per il sesto giorno consecutivo, non si registrano nuovi decessi.

Complessivamente, 350 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi. Sono 1.105 le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 13, nessuno in terapia intensiva. Le persone complessivamente guarite sono 8.944: 139 persone clinicamente guarite, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 8.805 dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it