Indietro

Imprenditore non dichiara 1,8 milioni di euro

Un giovane garfagnino, dopo accurati riscontri da parte delle fiamme gialle, è stato accusato di non aver mai presentato dichiarazioni fiscali

GARFAGNANA — Mai una dichiarazione fiscale, nonostante la sua attività di agente di vendita di prodotti termoidraulici andasse avanti da anni. La guardia di finanza lo ha messo sotto controllo e infine denunciato, ravvisando un'evasione fiscale per circa 2 milioni di euro di fatturato non dichiarato.

Ulteriori approfondimenti ispettivi hanno poi permesso ai finanzieri di accertare che l’imprenditore, oltre a svolgere l’attività di procacciatore d’affari esercitava anche l’attività di vendita diretta di materiale termoidraulico in due esercizi commerciali, in completa evasione fiscale.

Per le fiamme gialle è stato piuttosto facile ricostruire la storia fiscale dell'imprenditore, perché per le sue prestazioni e vendite emetteva regolari fatture, salvo poi non contabilizzarle. Nei suoi confronti sono state contestate l’omessa contabilizzazione e dichiarazione di ricavi per 1.858.618 euro, un’evasione all’imposta sul valore aggiunto per 256mila euro e la sottrazione al fisco di un’imposta regionale sulle attività produttive per 72mila euro. Quindi è stato denunciato perché l'ammontare delle somme sottratte al fisco è superiore alle soglie di punibilità per il reato tributario di omessa dichiarazione fiscale.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it