Indietro

Più gusto e più qualità nelle mense

Sono stati introdotti nuovi piatti nel menù come il tortino di pesce azzurro. Lo chef Riccardo ha iniziato un tour negli istituti

CAPANNORI — Migliorare costantemente qualità e gradevolezza dei cibi nelle mense scolastiche, è questo l'obiettivo dell'amministrazione comunale che a questo scopo ha promosso una riunione della commissione mensa, svoltasi la scorsa settimana, per la prima volta allargata anche ai cuochi di Cir Food, l'azienda che gestisce il servizio di refezione scolastica e ai cuochi del nido d'infanzia comunale. 

Dall'incontro, sulla base dei consigli condivisi con il team Giubilesi incaricato dal Comune di svolgere consulenza sul controllo, qualità e sicurezza alimentare delle mense scolastiche, la biologa nutrizionista ed i cuochi del nido d'infanzia comunale è stato deciso di inserire in via sperimentale nei menù nuove ricette e nuove proposte di presentazione delle portate.

La sperimentazione è iniziata oggi con le polpette di pesce azzurro che verranno sostituite da un tortino di pesce azzurro che conterrà più pesce, meno patate e sarà condito con erbe aromatiche. Un nuovo piatto elaborato dallo chef di Cir Food cuoco Riccardo che da questa settimana inizia un tour nelle scuole per incontrare i bambini al momento del pasto e monitorare il servizio di ristorazione.

“Garantire un cibo sano, di qualità e sostenibile ai bambini che usufruiscono del servizio mensa è per noi un obiettivo fondamentale – ha spiegato la vicesindaca Lara Pizza - per questo in collaborazione con tutti i soggetti interessati, dai genitori della commissione mensa ai gestori del servizio, siamo aperti ad introdurre novità e cambiamenti che migliorino ulteriormente questo servizio così importante. Stiamo partendo con la sperimentazione di alcuni nuovi piatti che se risulteranno graditi saranno inseriti stabilmente nel menù scolastico. Accanto a questo stiamo lavorando per aumentare a partire dal prossimo anno scolastico la quantità e le tipologie di prodotti a 'chilometri zero' grazie ad un accordo siglato nei giorni scorsi tra Comune di Capannori, Cir Food e Cooperativa L’Unitaria di Porcari, frutto del lavoro del tavolo del 'Patto sul cibo'.”

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it