Indietro

Parco di Petrognano, c'è la proposta di progetto

La nuova area verde sorgerà in un punto panoramico e sarà dotata di tavoli e panchine. Lavori al via ad inizio primavera

CAPANNORI — Il nuovo parco a Petrognano sarà presto realtà. La proposta di progetto, nata nell'ambito di un percorso partecipativo con i cittadini della frazione, è pronta e sarà presentata il 22 novembre alle  21 alla Fattoria di Petrognano.

La nuova area a verde sorgerà in un’area pubblica in disuso e un terreno di proprietà della Curia concesso in comodato d’uso gratuito al Comune per 10 anni.

All'incontro interverranno l'assessore alla partecipazione Francesco Cecchetti e l'architetto Deborah Filidei. I lavori per la realizzazione della nuova area verde prenderanno il via ad inizio primavera e si concluderanno entro l'inizio dell'estate.

Il nuovo parco, che vede un investimento comunale di oltre 47mila euro, sorgerà in via di Petrognano ed avrà tavoli e panchine, un bocciodromo, giochi inclusivi, una fontana e sarà recintata. Prevista anche la realizzazione di una idonea illuminazione per consentire lo svolgimento di eventi anche in notturna.

“La nascita di questa nuova area verde, che si inserisce nell'ambito del progetto ‘Un parco in ogni paese’ promosso dall’amministrazione Menesini, è frutto di un percorso partecipativo avviato alcuni mesi fa con gli abitanti della frazione dai quali abbiamo recepito idee e suggerimenti per la sua realizzazione - spiega l’assessore alla partecipazione, Francesco Cecchetti -.Adesso il progetto di massima è pronto e la prossima settimana sarà illustrato e condiviso in un incontro pubblico, tappa importante di questo percorso, durante il quale potranno essere definiti ulteriori dettagli. Con la creazione di questo nuovo parco vogliamo valorizzare Petrognano, le sue colline e le zone limitrofe creando uno spazio di aggregazione e di socializzazione fruibile dai cittadini della frazione, da chi ama passeggiare all’aria aperta e dai turisti. L’area, infatti, sorgerà in una posizione strategica costituendo un punto panoramico nelle vicinanze della rete sentieristica e dell’anello di collegamento alla via Francigena storica. E' nostra intenzione che il parco sia ‘per tutti’, per cui sono previsti particolari accorgimenti per garantirne la completa accessibilità”.

"Visto il particolare inserimento paesaggistico  - sottolinea il Comune- nella scelta dei materiali che caratterizzano il nuovo parco sono stati privilegiati quelli a basso impatto ambientale, come il legno che permette di realizzare arredi “leggeri” e in armonia con l'ambiente circostante".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it