Indietro

Nuova vita per la Porta dei Mariani

Iniziati i lavori di restauro di uno dei monumenti storici di Altopascio. D'Ambrosio e Toci: "Problemi strutturali su cui è necessario intervenire"

ALTOPASCIO — Sono iniziati oggi i lavori di restauro alla Porta dei Mariani, uno dei monumenti storici di Altopascio. L'intervento, sostenuto dall'amministrazione D'Ambrosio, consentirà di mettere in sicurezza l'edificio, luogo-simbolo del territorio.

"Nell'ambito del piano di recupero, restauro e ristrutturazione del patrimonio storico-artistico, edilizio e infrastrutturale presente sul nostro territorio – spiegano il sindaco, Sara D'Ambrosio e l'assessore ai lavori pubblici, Daniel Toci – Abbiamo fatto alcune verifiche di carattere strutturale sulle due porte di accesso al centro storico, Mariani e Vettori, e abbiamo scoperto che ci sono dei problemi strutturali su cui è necessario intervenire. Su entrambe non si interveniva da parecchio tempo. Ora riusciamo a sostenere l'opera di restauro per la Porta dei Mariani, mentre per quella dei Vettori, i cui lavori richiedono risorse ingenti, stiamo aspettando l'esito del bando ministeriale. Questi lavori non ci consentiranno solo di rispondere a un'esigenza di sicurezza, ma anche di riportare a nuova vita uno dei monumenti-simbolo della nostra storia: un progetto che rientra nel piano più ampio, promosso e sostenuto sempre dall'amministrazione, di rinascita delle Mura castellane altopascesi, del parco che le circonda, del monumento dei silos dei granai e quindi, di conseguenza, delle piazze storiche"

Oltre alla pulizia superficiale del paramento murario con la rimozione del muschio presente, l'edificio verrà trattato con agenti disinfestanti e con desalinizzanti. Si procederà poi al consolidamento della muratura della torretta sulla porta dei Mariani, al restauro del paramento murario con la reintegrazione di lacune e il risanamento strutturale delle murature lesionate e al restauro delle superfici in pietra serena dei portali.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it