Indietro

La nuova rotonda di Badia Pozzeveri

Un'opera dal costo complessivo di 220mila euro. D'Ambrosio: "Risolto uno dei problemi più critici per la viabilità"

ALTOPASCIO — Inaugurata stamani la rotonda realizzata dal Comune di Altopascio sulla via Romana a Badia Pozzeveri, in località Carbonata. L'opera, costata 220mila euro, è stata realizzata anche grazie ai contributi della Regione (75 mila euro), della Provincia di Lucca (37 mila) e del Comune di Montecarlo (8 mila).

Presenti all'inaugurazione il sindaco Sara D'Ambrosio, il vicesindaco Daniel Toci, l'assessore regionale Vincenzo Ceccarelli e il rappresentante della Provincia Lucio Pagliaro.

"Questo è uno dei primi interventi che abbiamo deciso di intraprendere dopo il nostro insediamento - spiega il sindaco Sara D'Ambrosio - L'incrocio era molto pericoloso sia per chi doveva immettersi nella provinciale Romana, sia per il traffico sulla provinciale stessa che viaggia a velocità sostenuta. La rotatoria risolve quindi una delle intersezioni più pericolose e garantisce almeno un accesso sicuro da e per Badia Pozzeveri, cosa che gli abitanti chiedevano da tempo.

"Siamo di fronte ad un'opera essenziale per quanto riguarda la sicurezza stradale - ha detto l'assessore Ceccarelli - La Regione ha dato un contributo per la sua realizzazione ma devo fare i complimenti all'amministrazione comunale e provinciale che hanno dimostrato una grande capacità progettuale». L'assessore ha inoltre ricordato che è attualmente aperto un altro bando che assegnerà 4 milioni di risorse agli enti locali che proporranno interventi per il miglioramento delle infrastrutture. «In Toscana il numero degli incidenti si sta abbassando e opere come quella che inauguriamo oggi sono fondamentali in questo senso» ha concluso l'assessore".


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it